Juan Cambareri

Publicado: Sábado, 21 agosto, 2010 de normagomeztomasi en Sin categoría

Dito bandoneonista sorprendente lui soprannominato “Il Mago del bandoneon”.
La sua produzione discografica cominciò nel 1944 per sigillare Pampa e poi per il Music Hall.
Nato a Carmen de Patagones (Provincia di Buenos Aires) il 15 Aprile 1916.
Era un bambino quando ha abbagliato il bandoneon giocato un marinaio e il padre dovrebbe comprare questo strumento a causa della sua insistenza. Ha debuttato all’età di 8 anni.
Nel 1931 si unì all’orchestra di Carlos Di Sarli e un anno dopo è andato al quartetto di Roberto Firpo che sicuramente ha influenzato la sua concezione del tango.
Ha anche suonato con Francisco Canaro.
Ha formato un proprio quartetto nel 1944 a prevalere nella sua modalità musica Firpo.
Ha debuttato in Giappone nel 1969 e poi in tour in Francia, Italia, Spagna, Venezuela, Colombia, ecc.
Ha registrato 78 album e poi 12 LP.
Morì il 18 febbraio 1992 nella sua casa al quartiere di Floresta nella cittá di Buenos Aires
Essa dispone di 200 composizioni, tra cui:
• Para cortes y quebradas
• En la tranquera
• Patio de antaño
• Dime que me olvidas
• Música clásica
Tratto da un articolo pubblicato nel periodico “Crónica” di Roberto Selles

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s